header blog hipay

Come gestire l'aumento delle tue vendite online? La testimonianza di SantéDiscount

In: Fraud

 

Il Covid19 è una situazione particolarmente stressante per i merchant. Tuttavia, per trasformare la propria attività, è necessario imparare da questo periodo e dai lockdown.

In questo articolo, nella prima parte, troverai alcuni nostri consigli per adattare il tuo business al periodo Covid19, e a seguire viene descritta l’esperienza di SantéDiscount, dato che la sua attività e-commerce è stata fortemente sollecitata durante il primo lockdown.

Infine, vedremo come il tuo payment provider dovrebbe accompagnarti durante questa pandemia.

L’e-commerce è in forte crescita

E’ importante ricordare che in questo periodo di crisi bisognerebbe approfittare dell’aumento del traffico e quindi delle vendite e-commerce. Dato che gli store fisici possono chiudere da un momento all’altro, è essenziale impostare il tuo e-shop come canale centrale, adattandosi alle aspettative dei tuoi clienti in termini di percorso d’acquisto

Le transazioni e-commerce sono in aumento in tutto il mondo. Tra i settori che ne beneficiano di più ci sono la sanità e le farmacie (17%) e high-tech (+15%). (Source: Contentsquare)

 

 

Il caso di SantéDiscount

SantéDiscount è uno specialista della parafarmacia online da oltre 10 anni. Distribuisce grandi marche di farmaci e parafarmaci come La Roche Posay, Bioderma et Avène.

SantéDiscount ha più di 50 000 referenze, 1 500 laboratori e un team affidato di 200 dipendenti.

In generale, l'e-commerce per le farmacie rappresenta solamente il 5% delle vendite, ma con la pandemia l’attività è esplosa. Il ruolo del Payment Provider è di partecipare alla fidelizzazione clienti al momento del pagamento (dati salvati, one-click…). Se quest’ultimo passo fallisce, la transazione è persa.

Secondo Loïc Lagarde, CEO di SantéDiscount, le questioni fondamentali durante il Covid19 sono quelle di mantenere la gestione degli stock e assicurarsi che il sito sia capace di incassare un forte aumento del traffico. L'azienda, nonostante la riduzione delle risorse (meno dipendenti, carenza di prodotti, ecc.), ha dovuto adattare la sua logistica durante la prima fase di lockdown per essere in grado di far fronte a una forte domanda di prodotti: il sito e-commerce è stato in grado di proporre rapidamente i prodotti giusti, garantendo la comunicazione con i suoi clienti.

Loïc Lagarde sottolinea anche l’importanza di aver un PSP agile, capace di gestire molteplici canali di acquisto e di effettuare un reindirizzamento in tempi di sovraffolamento delle infrastrutture di raccolta al fine di evitare la perdita della transazione. HiPay ha saputo rispondere alle attese del merchant, e questo ha permesso a SantéDiscount di concentrarsi esclusivamente sulla propria attività.

Il brand ha avuto un forte aumento del traffico rispetto alle previsioni (+35%). Per mantenere questi nuovi clienti, gli strumenti di analisi dati di HiPay hanno permesso al merchant di comprendere il comportamento di questi ultimi e di proporre un sistema di fidelizzazione adattato ad ogni profilo.

Dal punto di vista delle frodi, il modulo HiPay Sentinel è stato in grado di rispondere ai bisogni del brand e il CEO conferma di averne fatto grande uso: certi prodotti (specialmente il gel igienizzante in tempo di pandemia) sono soggetti ad un alto tasso di frode, e l'uso di questo strumento insieme all’applicazione di alcuni parametri specifici ci hanno permesso di proteggere alcuni carrelli. 

 

Il ruolo del Payment Provider

Il nostro ruolo come PSP è di sostenerti nel tuo business, autorizzando, verificando e facilitando i pagamenti e semplificando l'esperienza d'acquisto del consumatore.

I nostri strumenti vanno oltre al pagamento e ti offriamo una visione a 360° del comportamento del consumatore.

Grazie alle nostre soluzioni e alla messa in opera dei percorsi di acquisto omnichannel, sarai in grado di ottimizzare l’esperienza dei tuoi utenti, e di conseguenza di aumentare il tuo fatturato. La nostra soluzione è completa e include:

  • Una piattaforma semplificata per un’esperienza ottimale degli utenti 
  • Numerosi metodi di pagamento adattabili e personalizzabili (pagamento in X rate ecc)
  • Una sicurezza massima (conforme alla PSD2…)
  • Strumenti per un’esperienza d’acquisto senza barriere: pagamento online, in store, da mobile o a distanza
  • Una soluzione di Business Intelligence integrata

Scegliere HiPay significa optare per una sola interfaccia al fine di gestire tutte le tue transazioni e avere una consulenza su misura.

 

Contattaci

Tags: Fraud

    Articoli correlati